I.I.S. Il Tagliamento | I.T.Ag. | I.T.I. | I.P.S.C. | I.T.E.T.
Via degli Alpini 1 33097 Spilimbergo | Pn
PEC: pnis00400g@pec.istruzione.it | Cod.Mec. PNIS00400G | Codice univoco ufficio UFID2W
ESSERE PER DIVENIRE CITTADINI CONSAPEVOLI

Quest’anno scolastico le tre classi prime dell’ITI dell’IIS IL TAGLIAMENTO di Spilimbergo, grazie al contributo della Fondazione Friuli nell’ambito del Bando Arricchimento Offerta Formativa anno 2017, hanno realizzato il Progetto Essere per divenire cittadini consapevoli. In attuazione del progetto, assieme a Davide Sciacchitano e Giacomo Trevisan dell’Associazione Media Educazione Comunità, sono stati realizzati dei laboratori sull’uso consapevole dei dispositivi digitali.

Lavorando in gruppo, abbiamo parlato di social media, di cyber bullismo e di vantaggi e svantaggi del cellulare. Sicuramente il cellulare non ha solo difetti, è uno strumento importantissimo di comunicazione, di informazione e a volte è utile anche per distrarsi e svagarsi. Bisogna però saperlo usare in modo responsabile...

In particolare abbiamo approfondito il tema della dipendenza dal cellulare, per noi può essere un problema perché ci porta a isolarci e ci impedisce di avere relazioni sociali positive con le persone, soprattutto con i nostri coetanei.

Per rappresentare meglio le nostre sensazioni e i nostri pensieri abbiamo poi realizzato tre brevi cortometraggi: UNA GIORNATA DIGITALE, a cura della 1AM, e UNA GIORNATA DI MEME, a cura della 1BM, per riflettere sul tema della dipendenza dalle nuove tecnologie; UNA GIORNATA OFFLINE, a cura della 1CM, per sperimentare una giornata disconnessa.

L’esperienza della giornata disconnessa ha rappresentato un’importante sfida per i ragazzi della 1CM, ci siamo messi in gioco per dimostrare a noi stessi che il cellulare ha un valore soggettivo e che talvolta preclude agli adolescenti esperienze all’aria aperta, di amicizia, di condivisione di emozioni, sentimenti, valori che rimangono soffocati nei social. La visione del video con gli audio in sottofondo è stata fonte di imbarazzo, ha portato a galla paure e timori, ma la giornata disconnessa ci ha insegnato il coraggio di operare certe scelte e di portarle avanti con convinzione, ogni giorno.

L’attività nel suo complesso è stata interessante anche grazie alla professionalità e alla disponibilità degli operatori e riteniamo che valga la pena riproporla alle nuove classi prime.

 

Gli studenti delle classi 1AM, 1BM, 1CM


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.