Logo Il Tagliamento I.I.S. Il Tagliamento | I.T.Ag. | I.T.I. | I.P.S.C. | I.T.E.T.

Via degli Alpini 1 33097 Spilimbergo | Pn PEC: pnis00400g@pec.istruzione.it | Cod.Mec. PNIS00400G | Codice univoco ufficio UFID2W
:title:

ALLEGATO 7

 

Documento di pianificazione e valutazione degli allievi con disabilità

 

Il presente documento è stato redatto con l’intento di fornire un supporto ai docenti singoli e ai Consigli di classe impegnati nel compito di rendere possibile a tutti l’esercizio del diritto allo studio ed è complementare al Protocollo di accoglienza/permanenza.

Nel presente documento si trovano indicazioni per la pianificazione dei PEI e per la valutazione degli allievi con disabilità.

In sede di CCL, nella fase iniziale di programmazione, vengono stabiliti i criteri di valutazione e la tipologia di verifiche da sottoporre agli alunni della classe. Per gli allievi con disabilità si procede ad una diversificazione in base al tipo di percorso che il CCL, allargato alle componenti famiglia-servizi, decide di adottare. Nel caso di allievo con PEI a obiettivi riconducibili ai programmi ministeriali (ad obiettivi selezionati) non si procede ad alcuna valutazione differenziata ma si adottano criteri relativi ai tempi, ai modi e agli strumenti con i quali è possibile somministragli verifiche equipollenti a quelle della classe. Nel caso di allievo con PEI differenziato la valutazione è riferita al PEI e non ai  programmi ministeriali ed è adottata ai sensi dell’art. 15 dell’OM 90/01 e successive modifiche (come riportato sulla pagella). In quest’ultimo caso i criteri di  valutazione sono i seguenti:

 

VOTO

GIUDIZIO

DESCRITTORI

9-10

OTTIMO

Esegue un compito con più richieste, apportando un contributo personale, in modo completamente autonomo e senza fare errori

7-8

BUONO

Porta a termine la consegna in modo autonomo, ma necessita di simulazioni precedenti alla verifica, fa qualche errore, ma non grave

6

SUFFICIENTE

Si orienta nel compito, ma necessita di stimoli guida per completare e di simulazioni precedenti alla verifica, commette alcuni errori ma non gravi

5

NEGATIVO

Si orienta poco davanti al compito nonostante siano state effettuate simulazioni precedenti alla verifica e vengano forniti stimoli guida, commette errori gravi, trascura parte del compito

4

INSUFFICIENTE GRAVE

Non esegue la consegna, nonostante gli stimoli guida e la simulazione precedente alla verifica stessa

Si sottolinea inoltre che nel caso di percorso ad obiettivi differenziati è possibile costruire un progetto includendo nel piano solo alcune discipline per favorire attività di alternanza scuola-lavoro o la partecipazione a laboratori di sviluppo delle competenze nel campo dell’autonomia. In tale caso le discipline escluse dal piano non saranno inserite nella pagella.

  • Scarica Visualizza ALLEGATO 07 - Documento di pianificazione e valutazione degli allievi con disabilità.pdf

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.